Festival Castelli e Ville in Musica 2014
nelle Ville storiche della pedemontana veneta
... e oltre.

Corpo in musica

Castello di Thiene
Il progetto “Castelli e Ville in Musica” ripropone anche per il 2014 il desiderio di guardare e meravigliarsi, di ascoltare con attenzione e quindi di raccogliere quello che l’arte in tutte le sue espressioni ci offre. Portiamo così avanti il difficile compito che ci siamo prefissi: educare all’ascolto attento e vivo, alla capacità di scoprire, di conoscere e riconoscere il bello, cercando di avvicinare grandi e piccini al mondo della musica classica e barocca, anche attraverso la difficile disciplina della prassi esecutiva.



Villa Farsetti
Il tema di quest'anno sarà CORPO IN MUSICA, per l’importante relazione che si instaura tra la musica e il corpo attraverso il ritmo: come percepiamo, come ci nutriamo, come cresciamo, come ci rapportiamo con gli altri, come giochiamo, come guariamo con la musica... cercando di comprendere quanto importante sia la fisicità nel ruolo del musicista, nei suoi gesti e azioni, così strettamente collegati al discorso musicale.




Villa Tretti Bevadoro
Inoltre, quest'anno proporremo la stimolante attività di BodyPercussion con il metodo BAPNE, rivolto ad adulti, anziani e bambini.
Esso si basa sulla percussione del corpo per incrementare lo sviluppo cognitivo, utile sia come risorsa terapeutica che come esperienza ludica: i partecipanti "suonano" letteralmente il proprio corpo, percuotendolo con ritmi e timbri suggestivi, cantando in gruppo e muovendosi a tempo. Questa straordinaria esperienza è caratterizzata da un'altissima forza di socializzazione e da una reale sensazione di benessere fisico e mentale.
COS'È LA BODY PERCUSSION?
Body PercussionPer BODY PERCUSSION si intende quella speciale disciplina che consiste nel percuotere il proprio corpo in modo da ottenere dei veri e propri "suoni", che cambiano di timbro e di intensità a seconda del modo e del punto in cui il corpo viene colpito. Con l'allenamento individuale costante (paragonabile in tutto e per tutto allo studio di un qualsiasi strumento) e con la pratica di gruppo (analoga a quella della musica d'insieme) si possono raggiungere elevati livelli di precisione esecutiva e di coordinazione.
F.J. Romero Naranjo Il metodo ufficiale attraverso cui la BODY PERCUSSION viene insegnata è il cosiddetto METODO BAPNE (acronimo per biomeccanica, anatomia, psicologia, neuroscienza e etnomusicologia), ideato dal Prof. Francisco Javier Romero Naranjo (docente dell'Università di Alicante, ricercatore e etnomusicologo che lavora negli Stati Uniti, in America Latina, Canada, Italia, Germania e Spagna), basato sulla teoria delle intelligenze multiple di Howard Gardner (1983).
Body Percussion GroupIl principio fondante della BODY PERCUSSION è il RITMO, inteso come energia che il nostro corpo emana, percepisce e sente... ovunque. Il METODO BAPNE, il cui obiettivo principale è la stimolazione cognitiva, aiuta nella concentrazione, attenzione, memoria e nel controllo dei propri movimenti.
Il corso è rivolto a tutti, bambini, ragazzi, adulti e anziani, poiché questo "allenamento cognitivo" porta benefici a ogni fascia d'età.
Body Percussion Group Non solo: esso costituisce una vera e propria risorsa terapeutica per le persone affette da malattie di tipo neurologico.

Visualizza il calendario dei laboratori di Body Percussion


Villa Giusti Suman
Coloro che accanto a noi credono in questo progetto e ci danno fiducia sono in primis gli stessi artisti invitati, che, con enorme entusiasmo, accettano di continuare il percorso intrapreso, nonostante le molte sfide di tipo organizzativo che quest'anno si sono presentate.






Villa Pisani Bolognesi Scalabrin
Alcuni fra i prestigiosi ospiti del Festival 2014 saranno:
- il Maestro Stefano Montanari;
- l’orchestra giovanile JungesMusikPodium Dresda-Venezia;
- i solisti dell'Ensemble dell'Orchestra Barocca di Venezia;
- il Maestro Francesco Galligioni;
- il Maestro Roberto Loreggian.




Villa Belmonte Sarcedo
Convinti dei nostri obiettivi e della validità del progetto, anche quest'anno proponiamo:
- una serie di attività di alta formazione musicale per giovani musicisti (la continuazione del laboratorio "Orchestra Crescere in Musica"), che poi contribuiranno alla realizzazione degli spettacoli proposti di narrazione e teatro musicale rivolti ai bambini e alle famiglie;
- una stagione concertistica con artisti di chiara fama;



Villa Capra Bassani
- cicli di lezioni-concerto (prove aperte chiamate “Curiosando tra le note” sempre molto gradite e seguite dal pubblico);
- gruppi di BodyPercussion con il metodo BAPNE;
- e infine, anche quest'anno, nelle scuole medie, primarie e dell’infanzia dei comuni coinvolti nell'organizzazione del Festival (i cui plessi hanno aderito alla proposta), si terranno dei “laboratori d’educazione all’ascolto”.




Villa Ca' Dotta
In occasione del Festival, che, tra i suoi obiettivi principali, ha anche quello di valorizzare il Territorio della pedemontana veneta e non solo, viene promossa la conoscenza delle Ville Venete e delle opere d’arte in esse contenute, con visite guidate agli incantevoli luoghi in cui le attività che Vi proponiamo hanno trovato la loro collocazione ideale.

Orari Visite Guidate
Visualizza gli orari delle visite guidate ai Luoghi del Festival previste dal 27 settembre all'11 ottobre.


Villa Fabris
Per l'edizione 2014 è previsto il coinvolgimento di nuovi Comuni che hanno espresso il desiderio di partecipare al Festival, fra i quali: Thiene (VI), Sarcedo (VI), Zugliano (VI), Santa Maria di Sala (VE), Vescovana (PD), Campodoro (PD) e, per i progetti nelle scuole, Santorso (VI) e Lugo di Vicenza.






Parrocchia di Grumolo Pedemonte
Il progetto viene realizzato con il sostegno prezioso di tanti Amici del Festival appassionati di musica, e con il patrocinio e contributo di diversi enti pubblici e privati (la Regione Veneto, la Provincia di Vicenza, la Provincia di Padova, tutti i Comuni che aderiscono, l’Istituto Regionale Ville Venete, l’Associazione Ville Venete, l'Associazione Pedemontana.vi, Il Conservatorio di Vicenza, l’Istituto Musicale Veneto), di sponsor come Brazzale s.p.a, Banca San Giorgio-Quinto-Valle Agno e Fondazione CariVr e da molti soci dell’Associazione stessa.

Istituto Musicale Veneto







Cos'è il "biglietto consapevole"?
Per permettere ad un sempre maggior numero di persone di partecipare al Festival "Castelli e Ville in Musica", oltre alle consuete prove aperte dei concerti ad ingresso libero (sempre con prenotazione a causa delle ridotte dimensioni delle sale), si è scelta quest’anno per l’ingresso ai concerti la formula del BIGLIETTO CONSAPEVOLE: la chiave dell'iniziativa sarà la sensibilità del singolo partecipante, che potrà liberamente scegliere se acquistare il biglietto intero a 10,00 Euro oppure quello ridotto a 5,00 Euro.
Un modo importante per dimostrare il proprio sostegno all’iniziativa, in un momento in cui tutti dobbiamo dare il nostro contributo se vogliamo che le proposte culturali possano sopravvivere e, allo stesso tempo, un modo per consentire alle famiglie di partecipare insieme, grandi e piccoli, ai concerti proposti.



Calendario Festival
Castelli e Ville in Musica
per info e prenotazioni: 339 8134559

Clicca sul titolo dell'evento per conoscerne i dettagli

Scarica il pieghevole 2014 completo

Scarica la locandina 2014

Sabato 04 Ottobre 2014
ore 17:00
CHI HA RAPITO SANTOGÒ
Come un brivido... corpo in musica
Villa Belmonte,
Sarcedo (VI), via Belmonte

ULLALLÀ TEATRO ANIMAZIONE: ANGELA GRAZIANI E PIPPO GENTILE
ENSEMBLE LUDUS MUSICAE

Domenica 05 Ottobre 2014
ore 15:30
PROGETTO ORCHESTRA "CRESCERE IN MUSICA"
con LUCA MARES e GIANPIERO ZANOCCO
Villa Capra Bassani
Sarcedo (VI), via V. Capra

Orchestra giovanile CRESCERE IN MUSICA
LUCA MARES
GIANPIERO ZANOCCO

Domenica 05 Ottobre 2014
ore 17:00
CURIOSANDO TRA LE NOTE
Prove aperte con gli artisti dell'ensemble dell'ORCHESTRA BAROCCA DI VENEZIA
Villa Capra Bassani
Sarcedo (VI), via V. Capra

violini: L. MARES, G. ZANOCCO, G. BALDAN, F. BONOMO;
viola: A. DI VINCENZO; violoncello: G. BARUTTI;
contrabbasso: A. PIVELLI; liuto: I. ZANENGHI; clavicembalo: L. FEDER

Domenica 05 Ottobre 2014
ore 19:00
VIRTUOSISMO BAROCCO
Come una gara... corpo in musica
Villa Capra Bassani
Sarcedo (VI), via V. Capra

violini: L. MARES, G. ZANOCCO, G. BALDAN, F. BONOMO;
viola: A. DI VINCENZO; violoncello: G. BARUTTI;
contrabbasso: A. PIVELLI; liuto: I. ZANENGHI; clavicembalo: L. FEDER

Sabato 11 Ottobre 2014
ore 20:30
Concerti e sinfonie: VIVALDI E HAYDN
Come un corpo unico... corpo in musica
Chiesa S. Maria Maddalena
Grumolo P.te (VI), via Chiesa

ORCHESTRA "CRESCERE IN MUSICA"
ENSEMBLE "LUDUS MUSICAE"
direttore: SERGIO GASPARELLA

Sabato 18 Ottobre 2014
ore 20:30
SERENATE PER FIATI
Come un mantice... corpo in musica
Villa Tretti Brazzale,
Bevadoro (PD), via Torrerossa

ENSEMBLE MUSAGÈTE e ENSEMBLE FIATI "CRESCERE IN MUSICA"
oboi: R. PERONATO, R. FOLADOR; fagotto: L. COSTA, L. DAL CORTIVO;
clarinetti: L. MARASCA, A. PIANEGONDA; corni: E. BARCHETTA, N. RUGGERI

Vedi precedenti edizioni:








Per essere informato su tutti gli appuntamenti del Festival e le attività promosse e organizzate da Ludus Musicae,
invia una mail con la scritta "ISCRIVIMI" all’indirizzo info@ludusmusicae.com


Associazione Culturale Ludus Musicae, Via San Luigi 11 - Thiene (VI) | P.Iva: 03211410240