Festival Castelli e Ville in Musica
nelle Ville storiche della pedemontana veneta


Tre anni insieme

Castello di Thiene
Il progetto, che ha alle spalle ormai ben tre edizioni, è nato dalla consapevolezza di vivere in una Regione con una grande tradizione culturale, storica e artistica, in particolare musicale e architettonica, e dalla necessità di rivitalizzare questo patrimonio promuovendo un'iniziativa capace di coniugare proposte di alto profilo culturale ed educativo unitamente alla valorizzazione e conservazione della straordinaria bellezza dei luoghi e delle architetture che ospitano gli eventi. Un progetto in grado di incontrare l’interesse e la domanda di un turismo culturale che può offrire ottime opportunità anche per lo sviluppo economico del territorio.


Villa Pisani Scalabrin
Nel 2011 il festival si è svolto all’insegna "della follia e del sorriso", per non smettere mai di credere nella grande forza della musica, che sempre gioiosamente si dona.







Villa Ca' Dotta
Nel 2012 abbiamo affrontato i temi legati alle varie tipologie dell’arte in riferimento alla musica: L’arte del trasmettere energia: raccogliendo i raggi di sole; L’arte della conoscenza: raccogliendo i colori; L’arte del racconto: raccogliendo le parole; L’arte del suonare insieme: raccogliendo le idee; L’arte del teatro: raccogliendo le emozioni; L’arte del saper ascoltare, la crescita: raccogliendo i frutti che ben riassumano i nostri intenti sempre indirizzati alla capacità di scoprire, di conoscere e riconoscere il bello, cercando di avvicinare grandi e piccini al mondo della musica classica e barocca, anche attraverso la difficile disciplina della prassi esecutiva.

Villa Giusti Suman
Nel 2013, invece, il Festival - il cui tema era "Sulla Via del Cambiamento" - ha proposto, tra variazioni e improvvisazioni tipiche della musica barocca, ma anche serate di musica contemporanea e popolare, modi diversi d’ascolto, attraverso fonti sonore di produzione e riproduzione del suono, fino alle rielaborazioni elettroniche live.


Clicca qui per visualizzare la relazione finale con foto del Festival "Castelli e Ville in Musica" edizione 2013.

Villa Sesso Schiavo
Il Festival, quindi, si traduce in una serie di attività di alta formazione musicale per giovani musicisti, con la collaborazione di maestri di chiara fama; stagioni concertistiche e cicli di lezioni-concerto in cui si esibiscono prestigiosi interpreti, orchestre giovanili europee e gruppi di allievi perfezionatisi durante i corsi; e, infine, spettacoli di teatro musicale rivolti ai bambini, che possono così esplorare il rapporto tra narrazione, letteratura e musica - con particolare riferimento alla storia della musica e alla vita dei grandi compositori - creati da attori e registi italiani specializzati nel settore.



Villa Rossi
Le varie edizioni del festival, dal 2011 al 2013, hanno coinvolto edifici di grande patrimonio culturale e artistico quali il Castello di Thiene, Villa Fabris, Villa Pisani Bolognesi Scalabrin, Villa Giusti Suman, Villa Ca' Dotta, Villa Capra Bassani, Villa Rossi, Villa Sesso-Schiavo, Villa Godi Malinverni, Chiesa di San Francesco di Schio e nell’ex convento di San Francesco di Pordenone, nei rispettivi Comuni: Thiene, Vescovana, Zugliano, Sarcedo, Santorso, Sandrigo, Lugo di Vicenza, Schio e Pordenone.




Villa Capra Bassani
In tutte le edizioni del Festival, si sono organizzati spettacoli di narrazione e musica per bambini e famiglie, pomeriggi di prove aperte ed incontro con i Maestri musicisti "Curiosando tra le note", concerti con gruppi o solisti di fama internazionale, lezioni-concerto aperte al pubblico per i giovani musicisti dell’"Orchestra Crescere in Musica", e visite guidate alle bellezze delle ville ospiti.




Villa Godi Malinverni
In concomitanza con il Festival, ogni anno si tengono il laboratorio di formazione orchestrale per il progetto "Orchestra Crescere in Musica" presso Villa Fabris e Galleria d’arte Moderna a Thiene - progetto molto apprezzato dai Maestri ospiti - aperto al pubblico, e i laboratori d’educazione all’ascolto nelle scuole primarie, elementari e medie del territorio.





Chiesa di San Francesco
Il progetto gode del patrocinio e contributo di: Regione del Veneto, Provincia di Vicenza (ReteEventi Vicenza), Provincia di Padova (ReteEventi Padova), Comuni di Thiene, Zugliano, Sarcedo, Santorso, Sandrigo, Schio, Lugo di Vicenza, Vescovana (Pd) e Pordenone, Istituto Regionale Ville Venete, Associazione Ville Venete, Junges MusikPodium-Dresda, Associazione I ragazzi della Panchina di Pordenone, Associazione Pedemontana.vi Turismo, Associazione NordestEuropa.it (Venezia 2019), Conservatorio di Vicenza, ProLoco di Lugo di Vicenza e Sandrigo, Associazione Le Mani, Fondazione Villa Fabris.



Ex Convento di San Francesco
Del sostegno di: Brazzale s.p.a, Montura s.r.l., Banca San Giorgio Quinto Valle Agno, Lions Club Thiene Host, Zanta pianoforti, Cantina Beato Bartolomeo da Breganze, Coop Adriatica, degli Amici del festival, delle famiglie dei soci dell’Associazione stessa e della collaborazione dei proprietari delle Ville ospiti, che hanno aperto le porte delle loro dimore alle iniziative del Festival.


Cos'è il "biglietto consapevole"?
Per permettere ad un sempre maggior numero di persone di partecipare al Festival "Castelli e Ville in Musica", oltre alle consuete prove aperte dei concerti ad ingresso libero (sempre con prenotazione a causa delle ridotte dimensioni delle sale), si è scelta quest’anno per l’ingresso ai concerti la formula del BIGLIETTO CONSAPEVOLE: la chiave dell'iniziativa sarà la sensibilità del singolo partecipante, che potrà liberamente scegliere se acquistare il biglietto intero a 10,00 Euro oppure quello ridotto a 5,00 Euro.
Un modo importante per dimostrare il proprio sostegno all’iniziativa, in un momento in cui tutti dobbiamo dare il nostro contributo se vogliamo che le proposte culturali possano sopravvivere e, allo stesso tempo, un modo per consentire alle famiglie di partecipare insieme, grandi e piccoli, ai concerti proposti.



Calendario Festival
Castelli e Ville in Musica
Non ci sono Concerti in programma.

Vedi precedenti edizioni:
Pieghevole 2013
Libretto Completo 2013
Locandina 2013

Edizione 2012

Edizione 2011






Per essere informato su tutti gli appuntamenti del Festival e le attività promosse e organizzate da Ludus Musicae,
invia una mail con la scritta "ISCRIVIMI" all’indirizzo info@ludusmusicae.com


Associazione Culturale Ludus Musicae, Via San Luigi 11 - Thiene (VI) | P.Iva: 03211410240